Il Teatro Nuovo a soli 3 Euro con la tessera ESU!

 
Lo sapevi che…?

“Nel teatro si vive sul serio quello che gli altri recitano male nella vita.”

– Eduardo De Filippo –

L‘ESU di Verona comunica di aver sottoscritto con la Fondazione Atlantide Teatro Stabile di Verona, una convenzione al fine di garantire agli studenti iscritti all’Università degli Studi di Verona, al Conservatorio di Musica di Verona e all’Accademia di Belle Arti di Verona, nonché ai dottorandi ed ai ricercatori dei medesimi Istituti, titolari di “Carta ESU per l’Università” emessa da ESU, l’accesso a tariffa agevolata ad alcune delle rappresentazioni nell’ambito delle rassegne “Il Grande Teatro” e “Divertiamoci a Teatro”, inserite nella programmazione della stagione teatrale 2014/2015, organizzata e gestita dalla Fondazione, nonché nella rassegna cinematografica “ESU al Cinema” alle seguenti modalità:

  1. un contributo simbolico di 3 euro permette di partecipare alle serate de “Il Grande Teatro” e di “Divertiamoci a Teatro”, secondo la programmazione consultabile sul sito dell’ESU oppure su teatrostabileverona.it;
  2. un contributo simbolico di 2 euro, permette di accedere alle proiezioni cinematografiche previste il giovedì nei mesi di marzo ed aprile 2015 presso il Cinema Teatro Alcione in via Verdi 20 a Verona;
  3. viene infine garantita la riduzione del 10% sul costo di iscrizione e la partecipazione ai corsi di recitazione, dizione, scrittura creativa, public speaking e danza, organizzati e gestiti dalla Fondazione.

Come funziona?

  • Con soli 3 euro i ragazzi potranno assistere ad almeno una serata dell’intera programmazione dei due cartelloni con maggiore punta della programmazione teatrale scaligera. Grazie ad un investimento di 20 mila euro il teatro stabile rende disponibili un minimo di 40 biglietti per ogni manifestazione.
  • N.B. Le serate nelle quali usufruire della speciale tariffa a 3 euro sono: il martedì e il mercoledì per la rassegna “Il Grande Teatro” e il martedì per la rassegna “Divertiamoci a Teatro”.
  • Per ottenere gli sconti i ragazzi dovranno presentarsi alla biglietteria del Teatro Nuovo ed esibire la “Carta Esu per l’Università”. Tale carta serve come documento identificativo e lo studente, attivandola presso la Banca Popolare di Verona, potrà anche utilizzarla per il pagamento.

Irene Monge

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.