ArtVerona: dai laboratori alle esposizioni internazionali

ArtVerona

Esistono due modi per non apprezzare l’Arte. Il primo consiste nel non apprezzarla. Il secondo nell’apprezzarla con razionalità.

Questo pensiero di Oscar Wilde non poteva essere più azzeccato nel nostro caso, perché sembra rappresentare l’essenza di questo evento. ArtVerona infatti si propone, alla sua undicesima edizione, di porre l’attenzione sulla cultura italiana ed internazionale e su quanto sia importante promuovere il mercato dell’arte, fondamentale per la crescita del nostro Paese. Stiamo parlando in particolare di opere contemporanee e moderne, perciò astratte e quasi oniriche, che devono essere comprese ed interpretate con una sensibilità che va al di là dell’aspetto razionale.

Contestualizziamo subito l’evento: in partnership con diversi sponsor tra cui l’Università di Verona, ArtVerona si è svolto dal 16 al 19 ottobre nei padiglioni 11 e 12 di Veronafiere, sul Viale dell’Industria. Sono stati chiamati a partecipare artisti di importanza e fama anche straniera, presenti non solo nella Raw Zone, la sezione dedicata al mercato emergente, ma anche nelle proposte del mercato più saldo.

[CONTINUA…]

Se vi siete persi il cartaceo, il numero di Novembre 2015 di Pass Magazine è online! Leggi la versione completa dell’articolo di Beatrice Castioni a pagina 13.

Alessandro Bonfante
Direttore editoriale di Pass Magazine da ottobre 2017, in redazione dal 2014. Laureato in lingue per il commercio e laureando alla magistrale di editoria e giornalismo.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.