In via Campofiore si parla della crisi catalana

Catalogna 20 dicembre

Mercoledì 20 dicembre incontro proposto dai gruppi universitari

di Alessandro Bonfante

“La crisi catalana ai margini dell’Europa?” è il titolo dell’incontro che si terrà mercoledì 20 dicembre 2017 alle 18 negli spazi studenteschi di via Campofiore, 17, con gli interventi di Matteo Nicolini docente di Diritto pubblico comparato del nostro ateneo e Federico Brunelli direttore dell’Istituto Spinelli, che si occupa di temi legati al federalismo e all’integrazione europea. L’appuntamento fa parte di una serie di incontri sulla questione dell’Europa, che continua dallo scorso anno accademico e proseguirà nei prossimi mesi.

La data dell’incontro con Nicolini e Brunelli cade proprio alla vigilia di nuovo capitolo della crisi catalana. Il 21 dicembre infatti, dopo il referendum del 2 ottobre e l’intervento del governo spagnolo, si terranno le elezioni per il rinnovo del parlamento catalano.

“La questione catalana può essere interpretata sotto diversi punti di vista”, afferma Gianluca Bonato degli Universitari per la Federazione europea, uno dei gruppi organizzatori. “Una prospettiva è quella delle identità, che non si fermano al livello nazionale: oltre all’identità spagnola, esiste anche l’identità catalana; ma pure un’identità europea. La sfida che si pone quindi davanti a noi, in Catalogna e non solo, è capire se si possa trovare il giusto assetto istituzionale in grado di far convivere tutte queste molteplici identità”.

Gli organizzatori dell’incontro sono i gruppi e associazioni universitari Aegee VeronaAiesec Verona, La Gallina ubriaca e Universitari per la Federazione europeaPass Magazine sarà presente per raccontarvi l’evento.

L’Europa è un tema caldo in università: recentemente sono venuti a Verona a parlarne anche nomi importanti come Enrico Letta ed Ernesto Galli della Loggia.

Alessandro Bonfante
Direttore editoriale di Pass Magazine da ottobre 2017, in redazione dal 2014. Laureato in lingue per il commercio e laureando alla magistrale di editoria e giornalismo.

One thought on “In via Campofiore si parla della crisi catalana

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.