Pensi che la vita debba darti un po’ di più?

Aegee Verona
Facebooktwittergoogle_plusinstagram

Aegee Verona si racconta a Pass Magazine

Articolo comparso nella sezione “Backstage” del n° 47 di Pass Magazine

di Sara Bottacini di Aegee Verona

Se avete avuto un’infanzia normale, probabilmente avete visto almeno una volta nella vita il film della Walt Disney La Bella e la Bestia. In quel caso vi ricorderete che fin dalla canzone di apertura la protagonista racconta di come le stia stretta quella vita di paese, tranquilla ma monotona, limitante nella sua semplicità. «La vita deve darmi un po’ di più» canta infatti Belle, convinta che qualcosa di meglio l’attenda al di fuori di quel paesino. Non solo aveva ragione per lei stessa, ma questo vale anche per tutti noi. Ora però, a meno anche vostro padre non sia stato fatto prigioniero da una bestia e voi dobbiate andare a salvarlo (in tal caso, tanti auguri!), direi che è il caso di cercare altri modi per evadere dalla monotonia che la nostra vita universitaria o lavorativa ci offre.

Di strade ce ne sono tante, io personalmente mi sono imbattuta in una sconosciuta a molti in quel di Verona, nonostante in Italia e in tutta Europa il suo nome sia decisamente noto. Questa strada, o meglio associazione, si chiama Aegee. Ben lungi dall’essere una delle tante piccole associazioni sfigatelle (più di 13mila membri in tutta Europa e oltre, ngo al Consiglio d’Europa e patrocinata dal Parlamento Europeo e dall’Unesco: in poche parole, ‘sti ca**i!) questa associazione mi ha permesso di stravolgere la mia vita come non mai.

Perché? Perché ho potuto prendere parte a moltissimi eventi simili a “mini-Erasmus” in tutta Europa. Si tratta di eventi internazionali in cui 20-30 ragazzi provenienti da tutto il continente vengono immersi attraverso workshop, giochi e feste, al 100% nella cultura di un Paese, nelle sue tradizioni gastronomiche e, perché no, anche in quelle alcoliche.

Immaginatevi, quindi, un Erasmus che va dai 5 ai 15 giorni senza la rottura di scatole di dover anche studiare e fare esami. E immaginatevi di poter prendere parte a tantissimi di questi eventi durante l’anno. E ancora immaginate di poterlo fare a prezzi talmente bassi da far impallidire le agenzie di viaggio: dopotutto è un’associazione di volontari.

Insomma, se anche tu come Belle pensi che la vita debba darti un po’ di più, eccolo qua quel “più”. Ti basta venire a prenderlo, a conoscerlo. In alternativa, puoi sempre sperare nella bestia: a te la scelta!

 

Aegee-Verona è su Facebook! Seguite le proposte in arrivo!

Facebooktwittergoogle_plus

Lascia un commento