Maggio in musica con Fondazione Discanto

Fondazione Discanto

di Francesco Novella

Fondazione Discanto, attiva nella progettazione culturale nazionale e internazionale, organizza quattro concerti di musica classica per il mese di maggio a Verona e provincia. Il progetto di cui fanno parte gli eventi musicali, sostenuto da Fondazione Cariverona, si chiama “Hub del management culturale” e nasce con lo scopo di avviare un percorso formativo unico e innovativo sulle nuove logiche del management culturale.

I musicisti che si esibiranno sono l’Estonian String Quartet, riconosciuto con il 2° Premio categoria Ensamble e il 22° Premio Intenzionale di Musica Gaetano Zinetti 2017 e la violinista Ekaterina Belaya, 2° Premio categoria Solisti e 21° Premio Internazionale di Musica Gaetano Zinetti 2016.

Nel dettaglio, il primo concerto dell’Estonian String Quartet sarà il 9 maggio alle 18.30 all’Accademia di Agricoltura, Scienze e Lettere, Palazzo Erbisti, Verona. Il secondo appuntamento, l’11 maggio a Bardolino, l’Estonian String Quartet suonerà all’Eremo di San Giorgio alle 20.30; l’ingresso per l’occasione sarà gratuito. Il terzo concerto vede il violino Ekaterina Belaya esibirsi a Villa Scopoli, Verona, il 18 maggio alle 20. Per l’appuntamento conclusivo, il 23 maggio, Ekaterina Belaya si esibirà alla Biblioteca Capitolare di Verona, alle ore 18.30, con possibilità di visita guidata prima del concerto. In programma arie di J.Haydn, D. Shostakovich, J.S.Bach, N.Paganini, E.Ysaye.

Fondazione Discanto


CLICCA SUL NOME DELLA SEZIONE PER LEGGERE GLI ULTIMI ARTICOLI:

“ATENEO”

“CULTURA”

“BACKSTAGE”

“EDITORIALE”

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.