Pubblicate le liste dei candidati alle elezioni studentesche

manifesto elettorale
Facebooktwittergoogle_plusinstagram

Disponibile il manifesto elettorale. Sei le liste presentate

Sono state pubblicate le liste e i rispettivi candidati che si sono presentati alle prossime elezioni studentesche del 29, 30 e 31 maggio. Negli organi maggiori e nella maggior parte dei dipartimenti sarà una lotta a due fra OLTRE – Studenti per il futuro e SUV – Studenti universitari veronesi. Oltre a queste due liste, in Consiglio di amministrazione si presenta anche STUDENT OFFICE, con una sola candidata, mentre OLTRE ne presenta due, fra cui l’attuale presidente del consiglio degli studenti Davide Turi, e SUV ne presenta altri quattro.

Per il consiglio degli studenti e nei consigli di dipartimento, come già accennato, la maggior parte delle dispute sarà fra i candidati di OLTRE e quelli di SUV. Non mancano le eccezioni con qualche candidato di STUDENT OFFICE e quelli di Medicinamente e Debug 3.0, ormai storiche liste dei dipartimenti del polo di Borgo Roma. L’unica candidatura della lista ODONTBOAT è nel collegio didattico di Odontoiatria.

Il manifesto elettorale completo è disponibile sul sito di ateneo.

Leggi anche:

• Guida al voto (quando, come, dove e perché votare) •

• 10 (+1) domande alle liste •

• Editoriale: perché votare? •

Curiosità

Non è riuscito a raccogliere le firme necessarie per la candidatura il gruppo UDU – Unione degli universitari. Il record della lista più numerosa va a OLTRE, nel collegio didattico di Giurisprudenza, ben 12 i candidati scelti dalla lista che attualmente guida il consiglio degli studenti. Il secondo posto in questa speciale classifica è di Debug 3.0, con 7 candidati nel collegio didattico di Informatica.

Link utili


CLICCA SUL NOME DELLA SEZIONE PER LEGGERE GLI ULTIMI ARTICOLI:

“ATENEO”

“CULTURA”

“BACKSTAGE”

“EDITORIALE”

Facebooktwittergoogle_plus

2 thoughts on “Pubblicate le liste dei candidati alle elezioni studentesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.