Editoriale Pass Magazine n°49 | Le elezioni studentesche

editoriale Pass Magazine
Facebooktwittergoogle_plusinstagram

L’editoriale del n°49 di Pass Magazine

di Alessandro Bonfante

Non avrei voluto scrivere un altro editoriale sul voto studentesco. Davvero. Non avrei voluto riprendere ancora una volta il tema dell’impegno degli universitari. Basta. Da quando sono entrato nella redazione di Pass mi sarà capitato di scriverne almeno una decina di volte, di parlarne molte di più.

Ne scrivo di nuovo perché dal 29 al 31 maggio tornano le elezioni dei rappresentanti degli studenti negli organi di ateneo. Pass le seguirà con attenzione, in particolare con il sito www.passmagazine.org. L’obiettivo è di spingere il popolo studentesco a interessarsi, partecipare, votare. Attività che in passato la maggior parte degli studenti ha snobbato, viste le ridicole percentuali alle urne. Parliamo di una media del 12% alle elezioni del 2016. Tolte le vette fra il 20% e il 40% a Scienze motorie, Informatica e Biotecnologie e il dignitoso 16,17% a Scienze giuridiche, negli altri dipartimenti non si è raggiunto nemmeno il 10%. Se non voterà almeno il 15% degli aventi diritto, tra l’altro, il numero dei seggi disponibili verrà ridotto, come puntualmente è accaduto dopo le ultime tornate elettorali.

È un peccato, perché attraverso i canali giusti i problemi si risolvono davvero. Per sé e per chi verrà dopo. I rappresentanti sono studenti come noi che si impegnano per il bene di tutti. Da quest’anno inoltre cade la scusa “non sono a Verona in quei giorni”. La modalità di voto infatti cambierà. Niente schede e urne, ma un sistema informatico. Sarà sufficiente avere una connessione a internet.

Leggi anche:

• Ecco chi sono i candidati •

• 10 (+1) domande alle liste •

• Guida al voto (quando, come, dove e perché votare) •

 

Cercavo una chiusura a effetto per invogliare tutti a votare. Volevo fare bella figura nominando qualche autorevole pezzo grosso. Ho googlato “citazioni sulle elezioni”. Le prime 30 che ho letto erano tutte all’insegna della rabbia o della delusione. Ho chiuso Google. Non sempre ha ragione lui.


CLICCA SUL NOME DELLA SEZIONE PER LEGGERE GLI ULTIMI ARTICOLI:
“ATENEO”
“CULTURA”
“BACKSTAGE”
“EDITORIALE”
Facebooktwittergoogle_plus
Alessandro Bonfante
Direttore editoriale di Pass Magazine da ottobre 2017, in redazione dal 2014. Laureato in lingue per il commercio e laureando alla magistrale di editoria e giornalismo.

One thought on “Editoriale Pass Magazine n°49 | Le elezioni studentesche

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.