Vuoi volare a Mosca?

bando verona-mosca Davide Turi Jessica Simanel

Pubblicato il bando per uno scambio interculturale fra l'Università di Verona e l'Università statale degli studi umanistici di Mosca (Rggu). Si tratta di uno scambio culturale, aperto agli studenti del primo e secondo anno delle triennali dei dipartimenti di Lingue e letterature straniere e Culture e Civiltà, che prevede una settimana in Russia (19-25 maggio) e una settimana di accoglienza degli studenti stranieri (14-20 aprile). Gli unici costi per gli studenti che parteciperanno sono quelli del viso e degli spostamenti interni a Mosca: aereo, vitto e alloggio sono costi coperti dal bando. La domanda di partecipazione è da inviare entro le 13 di

Jebv apre le porte

Foto copertina recruitment jebv

Si aprono le porte di Jebv, la Junior enterprise business Verona. È iniziato in questi giorni il recruitment di febbraio-marzo 2019. Jebv è una junior enterprise, un’associazione no profit che si occupa di avvicinare l’università e il mondo del lavoro offrendo servizi di consulenza alle aziende e formazione per gli associati. Per saperne di più, qui c'è la presentazione di Jebv insieme a quelle degli altri gruppi studenteschi. Ne abbiamo parlato con Anna Longo e Fatima Abu Hamam, rispettivamente presidente e responsabile del recruitment di Jebv. https://youtu.be/NtII-_6sfs8 Due volte all'anno, circa a febbraio e a novembre, Jebv apre le porte a nuovi membri. Il

Suv e foibe: scoppia (di nuovo) il caso sulla conferenza

la verità infoibata copertina suv foibe

Ieri era il Giorno del Ricordo e oggi, lunedì 11 febbraio, è prevista all’Università di Verona una conferenza dal titolo “Colpevoli di essere italiani – La verità infoibata”. Organizza il gruppo Suv, Studenti universitari veronesi, con il patrocinio del Consiglio degli studenti e della Regione Veneto. Il dramma delle foibe e degli esuli istriani sarà al centro della conferenza organizzata dal gruppo universitario Suv. L’appuntamento è per le 17.30 di oggi pomeriggio in aula 2.5 del Polo Zanotto dell’Università di Verona. Ospiti dell’incontro saranno Gian Paolo Sardos Albertini, presidente onorario di Ades (Associazione amici e discendenti degli esuli giuliano-dalmati) e Anna

Qualche puntino sulle i

Fascisti a Veronetta?

Fascisti a Veronetta? Con l’apertura di sabato 22 dicembre della "Casa dei patrioti", promossa da Forza Nuova, il dibattito attorno al quartiere di Veronetta è tornato a toccare il tema della multiculturalità della zona e della presenza di forze di estrema destra. Anche il gruppo studentesco Suv, Studenti universitari veronesi, è stato inserito nella mappa dei “fascisti, sovranisti e razzisti di ogni sorta”. Varie associazioni si sono mobilitate per sottolineare il proprio disappunto rispetto all'apertura della Casa dei patrioti, manifestando il giorno stesso dell’inaugurazione in piazza Santa Toscana. In tale contesto alcuni oppositori, non è ben chiaro se membri di qualche gruppo

Eletto il nuovo presidente del Consiglio degli studenti Univr

eletto consiglio degli studenti cds

Consiglio degli studenti Univr, eletta la nuova presidente del Consiglio degli studenti: è Elena Lucia Zumerle Si è tenuta oggi pomeriggio, martedì 30 ottobre 2018, a palazzo Giuliari la prima riunione del Consiglio degli studenti dell'università di Verona, che entra in carica dopo le elezioni studentesche di fine maggio. Primo passo era l'elezione della presidenza. Sono in carica da oggi Elena Lucia Zumerle presidente, Martina Maggiolo come vicepresidente e Christian Pirillo come segretario. Quella di Elena Lucia Zumerle era l'unica candidatura pervenuta per la carica di presidente. Per quelle di vicepresidente e segretario non sono previste candidature ufficiali, ma sono pervenute quelle

Perché studiare all’università(?)

Libreria (foto by Pexels)

"Chi me l'ha fatto fare?" è la frase più ripetuta nei bar di Veronetta Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del n°48 di Pass Magazine di Alessandro Bonfante Scorri le foto degli influencer su Instagram e ti demoralizzi. Loro stanno a Ibiza a sfoggiare costumi con pance piatte e abbronzate, mentre tu sei in aula studio a preparare l’ennesimo esame, con schiena pallida e gobba sui libri. E dopo la sessione estiva hai giusto il tempo di fare un tuffo in piscina prima di cominciare a pensare a quella di settembre. Poi – ciliegina sulla torta – ti telefona il cugino Peppe dalla spiaggia

Le mille opportunità del centro “Manuel Fiorito”

Centro sportivo Manuel Fiorito

In Borgo Roma per gli studenti sport, salute e happy hour Piscine e campi sportivi in convenzione con Univr di Alessandro Bonfante Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del n°49 di Pass Magazine Sarebbe bello per uno studente avere a disposizione uno spazio sportivo e ricreativo immerso in un parco enorme, che comprende anche piscine, pista di atletica e un percorso salute disponibili tutti i giorni. Sarebbe bello se organizzassero pure dei corsi e ci fossero campi prenotabili per una partita fra amici, magari a un prezzo concorrenziale. Sembra un’utopia, ma un posto così per gli studenti dell’università di Verona esiste: si chiama Centro sportivo

Due parole con i Pinguini Tattici Nucleari

Pinguini Tattici Nucleari

Abbiamo intercettato la band bergamasca al Sound Vito di Legnago di Alessandro Bonfante Belli gli appunti scritti a mano! Vecchia scuola! Sono le prime parole che mi rivolge Elio Biffi, il tastierista dei Pinguini Tattici Nucleari. Prima di iniziare l’intervista è colpito dai foglietti scritti a penna ed estratti con poca grazia da una tasca sudata dei miei shorts. Siamo a San Vito di Legnago, nelle basse della provincia di Verona, con la band bergamasca pronta a salire sul palco per chiudere il main stage nella terza e ultima giornata dell'edizione 2018 del festival Sound Vito. I Pinguini Tattici Nucleari (il nome del gruppo deriva da una

Come sono andate le elezioni studentesche

Pubblicati i risultati delle elezioni dei rappresentanti degli studenti Univr del 29, 30 e 31 maggio La sfida più accesa di queste elezioni è stata fra Oltre - Studenti per il futuro e SUV - Studenti universitari veronesi, le due liste candidate negli organi maggiori (consiglio di amministrazione e senato accademico) e in buona parte degli organi dipartimentali. In fase di campagna elettorale, e anche dopo, non sono mancate frecciatine e veri e propri attacchi, soprattutto da parte di Suv, che - con brillanti video sui social - ha accusato Oltre di aver "gonfiato" l'elenco dei successi del precedente mandato. Le altre

Editoriale Pass Magazine n°49 | Le elezioni studentesche

editoriale Pass Magazine

L’editoriale del n°49 di Pass Magazine di Alessandro Bonfante Non avrei voluto scrivere un altro editoriale sul voto studentesco. Davvero. Non avrei voluto riprendere ancora una volta il tema dell’impegno degli universitari. Basta. Da quando sono entrato nella redazione di Pass mi sarà capitato di scriverne almeno una decina di volte, di parlarne molte di più. Ne scrivo di nuovo perché dal 29 al 31 maggio tornano le elezioni dei rappresentanti degli studenti negli organi di ateneo. Pass le seguirà con attenzione, in particolare con il sito www.passmagazine.org. L’obiettivo è di spingere il popolo studentesco a interessarsi, partecipare, votare. Attività che in passato la