Botta e risposta in Univr su mense e alloggi

Mensa San Francesco, Università di Verona

La discussione sui benefici per gli studenti, fra sconti sulle mense non utilizzate, proroghe di affitti e richieste di tavoli regionali. Negli scorsi giorni si è accesa una discussione intorno ai benefici per gli studenti in questo periodo di blocco delle attività a causa dell'emergenza Covid-19. Udu Verona (Unione degli universitari) ha lanciato delle proposte, anche a livello veneto e nazionale, Esu (di Verona) ha spiegato cosa sta facendo e il Consiglio degli Studenti dell'Università di Verona ha preso posizione (in modo molto netto). Facciamo un po' di ordine. La posizione dell'Esu Esu Verona, attraverso un comunicato diffuso alla stampa, ha elencato le

Università: tutto chiuso fino al 3 aprile #iorestoacasa

università tutto chiuso giuseppe conte

Tutto chiuso. Tutte le scuole, università comprese, chiuse fino al 3 aprile in tutta Italia. Lo ha appena detto il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Le misure rigide per il contrasto al coronavirus fino a oggi imposte in Lombardia e in altre 14 province italiane si estendono a tutta la nazione. Sono momenti forti. Momenti che capitano una volta nella vita, si spera. È tempo di chiudere la porta e restare in casa, per quanto possibile. È tempo però di aprire mente e cuore, restare uniti nella distanza e non lasciarsi travolgere da paure o dubbi. Gli studenti universitari sono una delle vene più

Intervista a Corrado Polini di Poliniani Editoria & Design

Corrado Polini - Poliniani

Intervista a Corrado Polini A margine dell'appuntamento "Fra carta e web, prospettive per l’editoria di domani", del ciclo "Gli incontri di Pass", lo scorso 11 dicembre 2019 Corrado Polini ha spiegato cos'è e cosa fa Poliniani Editoria & Design. Un'impresa editoriale in un mondo che cambia. https://youtu.be/wGG1FILbmEk Leggi anche:

Andreatti è il nuovo presidente del Consiglio degli studenti

Thomas Andreatti presidente consiglio degli studenti

Cambio ai vertici del Consiglio degli studenti durante la seduta di ieri. Si è dimessa Elena Lucia Zumerle, nuovo presidente è Thomas Andreatti. Nuovo ufficio di presidenza per il Consiglio degli studenti dell'Università di Verona. La presidente Elena Lucia Zumerle si è dimessa, a breve inizierà un tirocinio all'estero, e al suo posto è stato eletto Thomas Andreatti, studente di Scienze motorie (foto di copertina). Completano la squadra il vicepresidente Simone Avesani, che subentra a Martina Maggiolo, e il segretario, confermato, Christian Pirillo. Il consiglio era entrato in funzione il 30 ottobre 2018, mentre le prossime elezioni delle rappresentanze studentesche saranno a maggio

La sostenibilità fa schifo

la sostenibilità fa schifo - tizio in bicicletta

A due settimane dalla terza grande manifestazione non-solo-giovanile per il clima, nel giorno del chiacchierato (non) Nobel per la Pace a Greta Thunberg, è tempo di fermarsi un momento a riflettere. Sui costi della sostenibilità. Inutile mentire a sé stessi e mentirci a vicenda. La sostenibilità fa schifo. Milioni di persone hanno sfilato con gioia e orgoglio due settimane fa in tutto il mondo. E nonostante il Nobel per la Pace non sia andato a Greta Thunberg, molti l’avevano auspicato. Ma resta, inevitabile, impossibile da nascondere, un fatto: la sostenibilità fa schifo. Le manifestazioni sono belle, bellissime. Con i cartelli colorati, gli

Anche a Verona la chiamata allo sciopero per il clima

sciopero clima verona fridays for future

È un appello globale, Verona compresa, quello allo sciopero per il clima di venerdì 27 settembre. In questi giorni Greta Thunberg, simbolo e motore della protesta giovanile (e non) contro le istituzioni che poco fanno per abbattere l'inquinamento della Terra, è all'Onu. Ma è nelle strade e nelle piazze che i manifestanti di tutto il mondo sono pronti ad alzare la voce. Presentata oggi alla Casa per la Nonviolenza di Verona la manifestazione scaligera, organizzata dalla sezione locale di Fridays For Future. L'appuntamento è alle 9, venerdì 27 settembre, in piazza Bra a Verona, per il corteo che toccherà alcune vie

Alla scoperta di Nautilus

Nautilus associazione

C'è una nuova associazione nel panorama studentesco veronese. "Nautilus" a molti farà venire in mente Jules Verne, o meglio il sottomarino del Capitano Nemo di "Ventimila leghe sotto i mari". Ma Nautilus è anche un’associazione culturale fondata da alcuni studenti dell’Università di Verona. Gli obiettivi sono organizzare e promuovere eventi, conferenze, dibattiti e ogni altra attività utile a vivacizzare la vita studentesca nonché a rafforzare il tessuto sociale attraverso gli strumenti dell’informazione, del confronto e del dialogo. Ecco l'intervista con il presidente Luca Vallenari e la vice presidente Elena Lucia Zumerle (che è anche presidente del Consiglio degli studenti, ma questa è un'altra

Le voci degli studenti: gli orari della Meneghetti

la voce degli studenti - orari della meneghetti

Le voci degli studenti dell'Università di Verona. Ci avete detto cosa ne pensate dei nuovi orari della Meneghetti, la biblioteca centrale del polo universitario di Borgo Roma. Ieri vi abbiamo raccontato come la rappresentanza studentesca sia arrivata a ottenere l'estensione degli orari della Meneghetti, la biblioteca del polo scientifico, attraverso la voce di Enrico Pigozzi, membro del Consiglio degli studenti dell'Univr Leggi: "I nuovi orari della Meneghetti, ecco perché" Abbiamo anche ascoltato le voci degli studenti, per capire cosa ne pensano dell'iniziativa. Guarda il video: https://youtu.be/8zc7kvaIM9g

I nuovi orari della Meneghetti, ecco perché

studenti biblioteca meneghetti

Enrico Pigozzi, membro del Consiglio degli studenti e della Commissione biblioteche, ci spiega come siamo arrivati a questo importante risultato per gli studenti. Anche a Borgo Roma gli spazi studio hanno gli orari estesi di Veronetta. Per ora, però, si tratta di una prova. Da un paio di settimane la biblioteca di Borgo Roma, la “Egidio Meneghetti”, ha cambiato orari. Gli studenti del polo scientifico possono ora sfruttare gli spazi studio anche di sera e nel weekend, come i colleghi che frequentano la “Frinzi”, l’altra biblioteca centrale del nostro ateneo: dal lunedì al venerdì dalle 8.15 alle 23.30, il sabato fino

Vuoi volare a Mosca?

bando verona-mosca Davide Turi Jessica Simanel

Pubblicato il bando per uno scambio interculturale fra l'Università di Verona e l'Università statale degli studi umanistici di Mosca (Rggu). Si tratta di uno scambio culturale, aperto agli studenti del primo e secondo anno delle triennali dei dipartimenti di Lingue e letterature straniere e Culture e Civiltà, che prevede una settimana in Russia (19-25 maggio) e una settimana di accoglienza degli studenti stranieri (14-20 aprile). Gli unici costi per gli studenti che parteciperanno sono quelli del viso e degli spostamenti interni a Mosca: aereo, vitto e alloggio sono costi coperti dal bando. La domanda di partecipazione è da inviare entro le 13 di