‘Storie da schermo’: quali sono i film che lo studente preferisce guardare?

a cura di Beatrice Castioni   Riprendono i sondaggi firmati Pass Magazine, rivolti agli studenti universitari veronesi. Abbiamo chiesto quale sia il genere di film prediletto, soprattutto per rilassarsi e svuotare la mente in questa sessione d’esami matta e disperatissima.     Il 14, 3 % ha scelto le commedie; che siano romantiche o demenziali, non ne perde nemmeno una. Perché ridere fa bene al cuore; tanto lo sappiamo tutti che per piangere sopra i libri universitari il tempo c’è, sempre. Il 7,1 % è un fan dei thriller; inseguimenti e intrighi sono il suo pane quotidiano e una parte di lui spera che prima o

La Frinzi, tempio del silenzio pieno di vita

Mostra Trenta Frinzi

Il 14 novembre è stata inaugurata la mostra “TRENTA: biblioteca Frinzi 1987-2017” Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del nº 47 di Pass Magazine di Laura Chilla Un luogo simbolico per la maggior parte degli studenti veronesi e per la stessa città di Verona, come evidenziato dal rettore Nicola Sartor, è la biblioteca Frinzi, che compie 30 anni. Per celebrarli è stata realizzata una mostra fotografica, aperta al pubblico tutti i giorni dalle 8.15 alle 23.45 fino al 16 gennaio. È stata inaugurata il 14 novembre ed è composta da 34 foto suddivise in più pannelli fra primo piano e pianerottolo per salire al secondo.

I più letti sul sito di Pass Magazine nel 2017

Pass Magazine

Quali sono gli articoli più sfogliati online nel 2017? Scopriamolo insieme di Alessandro Bonfante La redazione di Pass Magazine negli ultimi anni ha voluto investire sempre più energie sul fronte web: oltre all'amato giornale cartaceo che si può trovare in tutti i dipartimenti dell'università di Verona, l'informazione per gli studenti ha raggiunto Facebook, Instagram, Youtube, Twitter e soprattutto www.passmagazine.org. Non tutti gli articoli dei giornali cartacei arrivano sul web, mentre non tutte le notizie pubblicate sul sito o sui social finiscono su cellulosa. La classifica è quindi parziale, non rispecchia perfettamente gli interessi degli studenti, ma le classifiche sono sempre interessanti! Ecco allora la

Scopriamo cosa faranno gli studenti veronesi domani, nella serata più lunga dell’anno

a cura di Beatrice Castioni Riprendono i sondaggi firmati Pass Magazine, rivolti agli studenti universitari veronesi. Questa volta eravamo curiosi di conoscere i piani dei nostri coetanei universitari per la serata di Capodanno e le risposte non sono tardate ad arrivare.   Il 3,7 % ha studiato un piano infallibile, per non intrattenere troppi rapporti umani e per evitare di rimanere imbottigliati nel traffico: copertina e Netflix alla mano, sono pronti a maratone telefilmiche che nemmeno tutta la saga de “Il Signore degli Anelli”. A questo propostito, vi rimandiamo all’articolo che riguardava proprio le serie tv del 2017 consigliate da noi -->

Natale 2017: quanti sono i regali che gli studenti sono disposti a comprare?

Riprendono i sondaggi firmati Pass Magazine, rivolti agli studenti universitari veronesi. Il tema di questo studiato ed impegnato sondaggio era la disponibilità degli studenti a comprare regali di Natale. Queste sono le risposte. a cura di Beatrice Castioni   Il 25% di noi confessa che scegliere i regali sia affare difficile e quindi lo sforzo lo fa solo per il ragazzo / ragazza, giusto per non far naufragare i rapporti sentimentali (che poi, sotto le Feste, pare ancora più brutto). Un altro 25 % è invece la personificazione del “Mai una gioia”: gli studenti, si sa, non dispongono in genere di grandi finanze, e

Continuano gli incontri sull’Europa

Europa Nicolini Brunelli

Soddisfazione per l'incontro del 20 dicembre, ma si guarda avanti di Alessandro Bonfante Dopo il successo dell'incontro “La crisi catalana ai margini dell’Europa?” del 20 dicembre agli spazi delle associazioni studentesche di via Campofiore, i gruppi organizzatori guardano già ai progetti del prossimo anno. Sono in programma altri incontri sui temi dell'Unione europea. Ecco le parole di Gianluca Bonato degli Universitari per la Federazione europea e Francesca Parisi di Aegee Verona. https://youtu.be/NSntb0Ivauw L'incontro di mercoledì 20 dicembre si concentrava sul voto catalano del giorno successivo (21 dicembre 2017) e sulle ricadute della crisi spagnola-catalana sul contesto europeo. Queste le parole dell'ospite della serata Matteo Nicolini, docente di

Concerto di Natale a San Paolo

Il tradizionale concerto del coro univr, per chiudere il semestre all'insegna della musica e della solidarietà. di Irene Ferraro Si rinnova anche quest’anno l’appuntamento con il concerto di Natale del coro dell’università di Verona. Diretti da Marcello Rossi Corradini, i ragazzi del coro si esibiranno mercoledì 20 dicembre alle ore 21 nella Chiesa di S. Paolo, a pochi passi dal polo Zanotto. L’evento sarà ad ingresso libero, ma eventuali offerte saranno devolute all’AIL (associazione italiana contro le leucemie-linfomi e mieloma onlus). “Lo scopo benefico è una novità di quest’anno”, racconta Corradini: “L’idea è nata da una ragazza del nostro coro, dopo un’esperienza di volontariato

A tu per tu con Federico Faccioli di Aletheia, casa editrice no-profit

Come funziona una piccola casa editrice e cosa propone il mondo editoriale in Italia oggi: questi i temi della conferenza tenutasi giovedì 14 dicembre all’università di Verona di Jacopo Segalotto   “Una volta eri qualcuno perché avevi scritto un libro, oggi sei qualcuno e quindi scrivi un libro”: è da questa riflessione che incomincia l’incontro tra gli studenti di Editoria e Giornalismo e Federico Faccioli, fondatore e direttore di Aletheia, casa editrice veronese no-profit, la più votata sui social nel 2017. Le parole chiave del suo modo di lavorare sono testardaggine, passione e il non essere capitalisti, anche se sempre con un occhio al

In via Campofiore si parla della crisi catalana

Catalogna 20 dicembre

Mercoledì 20 dicembre incontro proposto dai gruppi universitari di Alessandro Bonfante "La crisi catalana ai margini dell’Europa?” è il titolo dell'incontro che si terrà mercoledì 20 dicembre 2017 alle 18 negli spazi studenteschi di via Campofiore, 17, con gli interventi di Matteo Nicolini docente di Diritto pubblico comparato del nostro ateneo e Federico Brunelli direttore dell’Istituto Spinelli, che si occupa di temi legati al federalismo e all'integrazione europea. L'appuntamento fa parte di una serie di incontri sulla questione dell'Europa, che continua dallo scorso anno accademico e proseguirà nei prossimi mesi. La data dell'incontro con Nicolini e Brunelli cade proprio alla vigilia di nuovo capitolo della crisi

Verona è bella anche per gli Erasmus

L’esperienza di Elsa e Philipp, studenti stranieri nel nostro ateneo Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del nº 46 di Pass Magazine di Michele Calamaio Once Erasmus, forever Erasmus”. Il trentesimo anniversario del progetto europeo Erasmus+ è stato celebrato a giugno dalla Commissione Europea con il lancio di un’applicazione per smartphone e in tutta Europa con un ricco programma di incontri e conferenze. Pass Magazine vuole partecipare alle celebrazioni, avendo raccontato più volte, sia in passato che su questo numero, l’esperienza dei nostri colleghi oltre i confini nazionali. Tuttavia in queste pagine non parleremo di studenti veronesi in partenza, bensì della prospettiva opposta, quella