Tre fumettisti in Univr

Incontro fumettisti

Paco Roca, Alfonso Zapico e Antonio Altarriba al convegno "Segni della memoria. Disegnare la Guerra civile spagnola" di Jessica Borsoi Per l’università di Verona il 19 e il 20 aprile 2018 sono state giornate speciali: il Polo Zanotto ha accolto come ospiti d’onore i tre artisti spagnoli Paco Roca, Alfonso Zapico e Antonio Altarriba. I tre artisti, su invito del docente di Letteratura spagnola Felice Gambin, hanno affascinato studenti e docenti attraverso cinque sessioni spalmate in due giorni, incentrate sulla guerra civile spagnola e sulla rappresentazione grafica della memoria di quei tragici e a tratti misteriosi anni. Il risultato? Un ripercorrere i luoghi,

Post laurea: e adesso?

Guida per studenti e laureati ai servizi di orientamento offerti dall’ateneo Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del n°48 di Pass Magazine di Elisa Buletti Al conseguimento dell’ambita laurea, spesso i neolaureati devono confrontarsi con difficoltà ben superiori agli esami universitari: la ricerca della professione più adatta alle proprie esigenze e al proprio percorso di studi. Per questo motivo l’università di Verona ha creato dei servizi gratuiti rivolti all’orientamento al lavoro: uno di questi è il portale Job placement che, a disposizione dei laureati e delle aziende, ha il ruolo di mediare tra la domanda e l’offerta del mercato del lavoro. Le aziende possono consultare

Un caffè e un buon libro

Quando una passione incontra la voglia di condivisione: La moka letteraria Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del n°48 di Pass Magazine di Beatrice Castioni Cinque gusti di caffè, ognuno dei quali collegato a una tipologia di post letterario. Questa è l’idea che sta alla base del progetto di Laura Padoan, ex studentessa di Editoria e giornalismo all’università di Verona e dal 2016 fondatrice del blog La moka letteraria, dedicato al mondo dei libri e agli eventi a essi correlati. Si tratta di un rifugio sicuro per tutti gli appassionati lettori, ma anche per chi vuole saperne di più su quegli strumenti potentissimi fatti

I segreti del successo ItamPharma

Start Cup Itampharma

Dalla vittoria di Start Cup Veneto agli onori internazionali Articolo comparso nella sezione “Ateneo” del n° 48 di Pass Magazine di Jeena Cucciniello Capita spesso di non riuscire a trovare la soluzione a un problema, di fallire, di riprovarci, di fallire di nuovo, di bloccarsi davanti ad un ostacolo, di cercare senza sosta la strada per andare avanti nel proprio lavoro. A scuola insegnano cos’è il metodo scientifico: un tipo di indagine tramite cui, partendo dall’individuazione di un problema, si formulano delle ipotesi che devono essere verificate. La parte più dura e difficile da superare è quella degli esperimenti, perché se portano all’errore bisogna ripartire da

Aperte le selezioni per Jebv

pexels-photo-669615

Con lo Spring Recruitment 2018 la possibilità di entrare nel team Contributo di Junior Enterprise Business Verona (JEBV) Sei uno studente universitario? Ti pesa il gap tra teoria e pratica? Sei stanco di apprendere solo da tomi voluminosi e vorresti acquisire nuove competenze spendibili in occasione di un tuo futuro impiego? Jebv è ciò che fa per te! Siamo alla ricerca di nuovi associati per sviluppare i nostri progetti e continuare a gestire rapporti con le aziende, perciò abbiamo aperto le selezioni per lo Spring Recruitment 2018 per darti la possibilità di entrare nel nostro team. Grazie a noi, infatti, potrai sviluppare hard e soft skills,

“Il punto del rettore”: elezioni studentesche in arrivo

Durante il programma di Fan, il rettore Sartor invita gli studenti a partecipare alla vita universitaria di Alessia Silvestrin Diritto allo studio, partecipazione attiva degli studenti alla vita universitaria e rappresentanza studentesca sono i temi toccati dal rettore Nicola Sartor nella prima puntata del 2018 di “Il punto del rettore”, programma della radio di ateneo Fuori Aula Network. L’incoraggiamento alla partecipazione che il rettore rivolge a noi studenti è particolarmente sentito in questo periodo: a maggio infatti si terrà la votazione per il rinnovo della rappresentanza studentesca. Quest’ultima, così come i collegi didattici e le varie associazioni, sono mezzi appositi da sfruttare per

Contributo finanziario per tirocinio curriculare

Tirocinio computer

Fino a 400 euro per tirocini di almeno tre mesi di Beatrice Castioni Sapevate che dopo un tirocinio curriculare potreste anche ricevere anche un contributo economico? Se non avete avuto alcun rimborso da parte della vostra azienda, potrete richiedere all'ateneo un finanziamento fino a 400 euro mensili lordi; la quota è invece fino a 200 euro se l’azienda ha già erogato un contributo. Le caratteristiche per fare domanda e partecipare al bando L’esperienza deve svolgersi nel periodo dal 01/10/2016 al 30/09/2018, deve durare almeno tre mesi e deve portare al riconoscimento di 6 cfu (150 ore). Non possono richiedere il contributo gli studenti che

C_Lab Veneto: un’opportunità di formazione per giovani talenti

C-LAB Veneto

Un percorso di sei mesi fra multidisciplinarietà, creatività, lavoro di squadra e innovazione di Jessica Borsoi In questi giorni gli studenti dell’università di Verona hanno ricevuto un’email riguardante il progetto C_Lab Veneto: ma di cosa si tratta? Il C_Lab Veneto è un progetto formativo rivolto agli studenti, ai docenti, ai neolaureati e ai dottorandi delle università di Verona e di Padova. Questo percorso, della durata di 6 mesi, si pone come obiettivo il contatto tra studenti e imprenditori, la promozione della cultura e di nuovi modelli di apprendimento attraverso workshop, incontri formativi con ricercatori ed esperti delle tecnologie emergenti e ore di formazione

Project Work e stage con Univr e Tocatì

Tocatì 2016

Torna anche per l'edizione 2018 la proposta dell'Associazione giochi antichi Torna per la 9^ edizione il Project work nato dalla collaborazione fra università di Verona e Associazione giochi antichi (Aga), che organizza il Tocatì - Festival internazionale dei giochi in strada. Dal 13 aprile al 16 maggio sarà possibile scoprire come nasce un festival internazionale e avere l'opportunità di entrare nel vivo dell'organizzazione. Con la presenza ad almeno il 70% delle lezioni sarà possibile ottenere 3 cfu. Saranno 8 lezioni da un'ora e mezza. L'iscrizione, tramite email all'indirizzo info@associazionegiochiantichi.it, è obbligatoria entro l'11 aprile. Chi parteciperà al Project Work, avrà inoltre la possibilità

Verona fa scuola

Ashoka presenta il programma “Scuole Changemaker”, dove ogni docente può diventare parte di un cambiamento didattico storico  Di Emanuela Raimondi                                                                                                                                              “Siamo tutti agenti del cambiamento” ossia “Everyone is a changemaker”. È questo lo slogan di Ashoka, una Ong che si occupa di innovazione. Si tratta di una rete mondiale di imprenditori sociali (Fellow) che operano in oltre 85 Paesi, attiva in Italia dal 2014. La mission di Ashoka è quella di intervenire in modo efficace per risolvere problemi globali, attraverso il dialogo e la collaborazione di imprenditori attivi in diversi settori, che vogliono farsi portatori di cambiamento nel mondo. Ashoka crede nell’empatia