Fra carta e web, prospettive per l’editoria di domani

poliniani

Continuano "Gli incontri di Pass". Mercoledì 11 dicembre alle 18.30 agli spazi studenteschi di via Campofiore sarà la volta di Corrado Polini, fondatore di Poliniani Editoria & Design. È iniziata il 25 novembre la nuova edizione del ciclo “Gli incontri di Pass”, appuntamenti dedicati alla comunità studentesca e organizzati dal gruppo di Pass Magazine, il giornale degli studenti dell’Università di Verona. Dopo l'appuntamento con il giornalista William beccaro, la rassegna continua mercoledì 11 dicembre con ospite Corrado Polini, fondatore di Poliniani Editoria & Design. Il tema sarà "Fra carta e web, prospettive per l’editoria di domani". LINK ISCRIZIONE (gratuita): CLICCA QUI Questo e gli

Come si formano i cittadini europei

evento-internazionale-aegee-erasmus+

Un paio di settimane fa sono arrivati a Verona studenti da tutta Europa, da Siberia e Spagna, da Olanda e Bulgaria, per un progetto di educazione non formale promosso da Aegee. Dal 14 al 17 novembre Verona ha ospitato un evento internazionale di educazione non formale di rilevanza europea. L’evento, organizzato dall’associazione Aegee-Verona (sede locale della più grande associazione studentesca interculturale d’Europa, Aegee) con il supporto del Consiglio degli studenti dell’Università degli Studi di Verona, rientra all’interno del progetto Europeo “My Europe My Saying”, co-finanziato dall’Erasmus+, volto a promuovere tra i giovani lo sviluppo di competenze interpersonali (le cosiddette “soft-skills”) per

Tornano “Gli incontri di Pass”, si comincia con William Beccaro

William Beccaro - Immagine Daily Verona Network

Al via lunedì 25 novembre la nuova edizione del ciclo “Gli incontri di Pass”, appuntamenti dedicati alla comunità studentesca e organizzati dal gruppo di Pass Magazine, il giornale degli studenti dell’Università di Verona. Gli appuntamenti Tutti gli incontri, che godono del patrocinio del Consiglio degli Studenti, saranno alle 18.30 agli spazi studenteschi di via Campofiore 17. Primo ospite, lunedì 25 novembre, sarà William Beccaro, fra i primi giornalisti a mettere sotto i riflettori il “Caso Cucchi” e direttore di EstremeConseguenze.it, testata online di inchieste e approfondimento. CLICCA QUI PER PARTECIPARE ALL'INCONTRO CON WILLIAM BECCARO Seguirà mercoledì 11 dicembre l’incontro con Corrado Polini di Poliniani, studio di editoria e design che ha sede

RoadToG20 Italia: l’opinione dei giovani è fondamentale

Il Governo italiano ha messo a disposizione un questionario per sentire l'opinione dei giovani nei confronti del G20 che, nel 2021, si terrà in Italia. Qualche giorno fa, nella pagina MyUnivr dedicata agli studenti dell’Università di Verona è apparso un avviso che, forse, rischia di passare inosservato. Si tratta di un questionario rivolto ai giovani (dai 14 ai 35 anni) e dedicato al G20 che, nel 2021, si terrà per la prima volta nella storia in Italia. Cos’è il G20 Il G20 è un forum dei leader, dei ministri delle finanze e dei governatori delle banche centrali provenienti da 20 Paesi di tutto il mondo, creato nel 1999 al

Intervista ai consiglieri di Udu: maggioranza per la terza volta nel Cnsu

Udu Unione degli Universitari Marco Dario Deborah Fruner Sofia Giunta

Intervista ai consiglieri di Udu: in maggioranza per la terza volta nel Cnsu Il mese scorso abbiamo avuto l’occasione di incontrare Sofia Giunta e Marco Dario, lei dell'Università di Trento, lui di quella di Padova. I due consiglieri di Udu (Unione degli universitari) che hanno avuto la maggioranza per la terza volta nel consiglio nazionale degli studenti universitari. I loro atenei sono nella stessa circoscrizione di quello veronese. La referente per Udu Verona invece è Deborah Fruner. Ciao Sofia e Marco, raccontateci cos’è Udu. L’unione degli universitari è il più grande sindacato studentesco universitario in Italia. È legato al mondo della sinistra. Udu ha

A Roma c’è un “Festival delle carriere internazionali”

Festival delle Carriere Internazionali Roma

Per chi sogna una carriera internazionale, ma non sa da dove iniziare: il Festival delle Carriere Internazionali potrebbe essere una buona strada da imboccare. di Ludovica Ferranti Il prossimo Festival delle Carriere Internazionali sarà a Roma, dal 7 al 10 marzo 2020. Sarà l’undicesima edizione, ed è patrocinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero degli Affari esteri e numerose organizzazioni internazionali. L’evento conta ogni anno 2mila partecipanti da oltre cento Paesi del mondo. È un’occasione unica per ragazzi di età compresa tra i 18 e 30 anni per mettere in campo il proprio talento ed accogliere la sfida di confrontarsi con

Partite gratis per studenti: ecco le convenzioni sportive Esu

esu verona sport bluvolley

Verona Rugby, Scaligera Basket e BluVolley Verona: tutte le novità sulle convenzioni Esu per gli studenti Esu Verona anche per questa stagione sportiva ha rinnovato le convenzioni con BluVolley, Scaligera Basket e Verona Rugby, le principali società sportive veronesi di pallavolo, basket e rugby, garantendo agli studenti dell’Università di Verona, del Conservatorio e dell’Accademia delle Belle Arti biglietti gratuiti per le partite. Per quanto riguarda la Calzedonia, agli studenti sarà riservata la possibilità di assistere in tribuna non numerata Nord alle partite casalinghe di Coppa Italia, regular season della Superlega 2019/ 2020 e di eventuali partite dei play off. Fino all’ultimo turno di play off della Tezenis

Una giornata a Univerò

presentazione univerò 2019

Al polo di Santa Marta, tra il 15 e il 17 ottobre si è tenuto Univerò – il Festival del Placement. Ecco il racconto di una giornata passata tra conferenze e laboratori. L’esperienza raccontata da Laura Chilla Questa settimana a Santa Marta si è tenuto Univerò, il Festival del Placement organizzato dall’Esu e dall’Università di Verona. Visto il mio interesse per il settore editoriale e il fascino delle soft skills, nella giornata di mercoledì 16, ho deciso di assistere a due incontri sull’editoria nella mattina e a partecipare a due laboratori su due soft skills nel pomeriggio. Il primo incontro che ho seguito

Lana del Rey in Italia: 5 buoni motivi per comprare il biglietto

lana del rey verona

Segnatevi il 9 giugno 2020: arriva a Verona Lana del Rey, per la sua unica data italiana Nel 2011 esce il suo singolo d’esordio Video Games, seguito dal grande successo di Born to die. Stiamo parlando di Lana del Rey, cantautrice statunitense che ad oggi ha pubblicato sei album. Tra questi, l’ultima fatica, Norman Fuc*ing Rockwell, disponibile dal 30 agosto 2019. Un paio di curiosità. Il nome del titolo è quello del pittore e illustratore statunitense Norman Rockwell, che raffigurava la vita borghese degli americani. Sulla cover dell’album, Lana e Duke Nicholson, nipote dell'attore Jack Nicholson, su una barca a vela. La redazione

Si è presentato il nuovo rettore Pier Francesco Nocini

Assemblea L'ateneo che verrà pier francesco nocini nuovo rettore

Si è presentato questa mattina alla comunità accademica il nuovo Magnifico Rettore dell'Università di Verona, Pier Francesco Nocini. Pubblichiamo il comunicato ufficiale dell'ateneo. Con l’inizio dell’anno accademico si è insediato il nuovo Rettore Pier Francesco Nocini, ordinario di Chirurgia maxillo-facciale e odontostomatologia, che reggerà l’Università di Verona dal 2019 al 2025, succedendo a Nicola Sartor. Numerose le sfide che lo attendono per portare a compimento il proprio programma. Compimento che sarà possibile realizzare soprattutto attraverso uno sviluppo armonico di tutte le aree presenti nell’Ateneo scaligero, mantenendo al centro le persone, sostenendo gli ambiti innovati, i temi trasversali delle nuove tecnologie, la