Elezioni 2018: le lezioni non verranno sospese lunedì 5 marzo

elezioni voto urna

di Gianmaria Busatta A differenza di altri atenei italiani, tra cui Padova, Trento, Bologna e Pisa, l'università di Verona non ha accolto la proposta del Consiglio degli studenti di sospendere le lezioni lunedì 5 marzo. Pertanto, il giorno dopo le elezioni le attività didattiche si svolgeranno regolarmente. Il provvedimento normalmente viene adottato - spiega il rettore Nicola Sartor - in presenza di eventi (istituzionali di Ateneo o di carattere emergenziale) che coinvolgono un'ampia quota della popolazione studentesca. L'attività didattica, ormai avviata da giorni e che prevede un calendario serrato di lezioni per essere completata efficacemente e con continuità entro l'estate, - continua il rettore - ci induce a limitare

Grande successo per il dibattito su giovani e Europa

Dibattito Europa

Soddisfazione da parte dei cinque gruppi studenteschi organizzatori Grande successo ieri, mercoledì 21 febbraio, per il dibattito con alcuni dei candidati alle prossime elezioni organizzato da cinque gruppi universitari, Aegee Verona, Gfe Verona, Oltre - Studenti per il futuro, La Gallina Ubriaca e Pass Magazine. Oltre 50 persone, in buona parte giovani, si sono ritrovate alle 17 di un mercoledì di febbraio in sala Lodi per ascoltare le proposte degli aspiranti parlamentari. Dopo l'introduzione di Davide Turi, presidente del Consiglio degli studenti, i gruppi studenteschi hanno posto le loro domande sui temi dell'Europa, della "generazione Erasmus" e del futuro per i giovani.

La generazione Erasmus e il futuro dell’Italia

Gli studenti universitari interrogano i candidati alle elezioni del 4 marzo Mercoledì 21 febbraio alle 17 l’Unione europea, la “generazione Erasmus” e il futuro dell’Italia saranno al centro del dibattito "La generazione Erasmus e il futuro dell'Italia" organizzato da cinque gruppi studenteschi universitari con alcuni dei candidati alle prossime elezioni. La sede dell’incontro sarà la sala civica “Elisabetta Lodi”, in via San Giovanni in valle, 13/b, zona Piazza Isolo, Verona. Le presenze confermate ad oggi sono Patrizia Bisinella (Noi con l’Italia-Udc), Francesca Businarolo (Movimento 5 stelle), Vito Comencini (Lega), Marco De Andreis (Più Europa), Marco Marin (Forza Italia), Mao Valpiana (Insieme), Diego Zardini (Partito

 Dall’Università alle elezioni amministrative in città.

Una svolta per il Presidente del Consiglio degli Studenti In un afoso pomeriggio di inizio giugno abbiamo scambiato due chiacchiere con Sergio Cau, Presidente del Consiglio degli Studenti Univr, candidato in prima circoscrizione con la Lista Tosi, a sostegno della candidatura a Sindaco della senatrice Patrizia Bisinella. Sergio, quali sono i motivi che ti hanno portato a questa candidatura? Sono anni che mi impegno, per gli studenti prima, per la comunità adesso. Ho sempre fatto parte di tutto quel mondo che si occupa di fare del bene per gli altri. Ormai sto per lasciare l’università e e ho pensato di estendere questo mio impegno

Intervista a Christian Pirillo candidato della lista LISS

A che lista appartieni e come nasce? Appartengo alla lista LISSS, che sta per Laure in Scienze del Servizio Sociale, ovvero la facoltà che frequento. Nasce dalla volontà di noi studenti del corso di avere una rappresentanza ed una voce negli organi di Dipartimento, per iniziare un percorso che potrebbe portare, in futuro, studenti del Servizio Sociale a partecipare attivamente alla gestione dell'ateneo. Come vi finanziate? Essendo una lista "di dipartimento" e avendo avuto poco tempo per strutturare il tutto, non abbiamo esposto volantini, programmi e via dicendo, quindi non abbiamo avuto bisogno di nessun finanziamento. Qual è la vostra proposta? La nostra proposta è

Elezioni studentesche, lista SUV-Studenti Universitari Veronesi

Intervista ai candidati di SUV Leonardo Frigo, Luca Capuzzo e Jenny Romeo  A quale dipartimento siete iscritti? Luca: Economia Leonardo: idem Jenny: Lingue e Culture per l’editoria Biblioteca preferita? Leonardo: Frinzi Jenny: idem Luca: Preferisco studiare a casa. Bar preferito della zona universitaria? Tutti: Cambridge Segni zodiacali? Leonardo: Capricorno Jenny: Cancro Luca: Ariete Ultimo libro letto? Jenny: Alle porte di Damasco Leonardo: 1984 Luca: Sherlock Holmes Serie TV preferita? Tutti: Games of Thrones Passioni al di fuori della rappresentanza studentesca? Jenny: Scrivo e inoltre mi piace cantare. In anteprima vi dico che canterò al prossimo esuday! E se non avessi fatto la rappresentante, mi sarebbe piaciuto scrivere per Pass. Leonardo: Cucinare. L’anno prossimo voglio andare a Masterchef! Luca: Rimorchiare…scherzo! Ma se volete vi

Intervista ai candidati OLTRE-Studenti per il futuro: Sergio Cau, Daniela Pili e Maria Rosa Giarraputo

La vostra è una lista nuova. Cosa vi ha portato a costituirla? Sergio: la nostra è una lista che nasce dagli studenti. Abbiamo voluto dar una risposta alle sollecitazioni di molti studenti, per avere un punto di riferimento apolitico e apartitico a disposizione del gruppo studentesco. Nasce dalla base portante dell’Università. Il nome, Oltre, è stato scelto appunto perché significa oltre le solite liste, i soliti programmi, oltre la timidezza, i partiti.  Un luogo virtuale che nasce dal basso che però guada, neanche a dirlo, oltre. Quali sono i punti di forza del vostro programma? Daniela: Sicuramente la riformulazione del sistema dei contributi,

Convalidate le liste per le elezioni studentesche veronesi: ecco chi è in pista

Le elezioni studentesche tornano a smuovere le coscienze dei (sempre troppo pochi) studenti veronesi. Indette per il 18 e il 19 maggio, concomitanti al rinnovo del Cnsu, organo di rappresentanza studentesca nazionale, costituiscono un'occasione per la platea studentesca di votare i propri rappresentanti e di veder impersonate le proprie istanze negli organi di Ateneo. Le liste che hanno ottenuto la convalida da parte della Commissione elettorale, che ha vagliato l'esattezza e la validità delle sottoscrizioni, sono 7.  Le novità all'interno delle liste sono molte. Il dato più rilevante è che la storica lista Udu, vincitrice delle scorse elezioni, non riesce a portare

Bonfante, Direttore web di Pass, candidato alle elezioni studentesche. Pass opta per la sua sostituzione.

Pass Magazine rende pubblica la decisione di affidare a Francesca Cantone, già Direttrice Editoriale e caporedattrice dell’edizione cartacea, anche la Direzione Web di Pass Magazine. La scelta di Alessandro Bonfante, che fino a oggi ricopriva tale ruolo, di candidarsi alle prossime elezioni della rappresentanza studentesca, ha reso necessario un confronto interno che ha portato alla sua rinuncia definitiva a questo incarico. Alessandro rimane membro del gruppo studentesco di Pass Magazine, ma fino al termine del periodo di campagna elettorale e delle votazioni non parteciperà attivamente alla redazione di articoli e non concorrerà alle decisioni inerenti alla linea editoriale dell'edizione cartacea e web

Rappresentanza studentesca, il 18 e 19 maggio si vota in Univr

Si rinnovano i rappresentanti nazionali e negli organi di ateneo Nei giorni mercoledì 18 e giovedì 19 maggio 2016 avranno luogo nel nostro ateneo le elezioni per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti. Le votazioni, che interesseranno sia la rappresentanza nazionale (CNSU) che quella per l'ateneo veronese, avranno i seguenti orari: mercoledì 18 maggio dalle ore 9 alle 19; giovedì 19 maggio dalle ore 9 alle 14. Per il CNSU (Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari) verranno eletti 28 studenti. Le elezioni sono organizzate sulla base di quattro collegi elettorali. L'Università di Verona fa parte del I distretto insieme agli altri atenei di Veneto, Valle