Virginia Perbellini: dall’Univr a X Factor

Virginia Perbellini

Intervista alla neolaureata dell’ateneo di Verona, pronta ai nuovi progetti dopo l’esperienza su un palco “magico” di Zhaklina Korreshi e Giorgia Turchetto. Foto di Carla Raso Non sempre il nostro futuro viene deciso nel momento in cui ci iscriviamo all'università. A volte scopriamo che certi sogni non possono essere tenuti nel cassetto e troviamo il coraggio di inseguirli, come ha fatto Virginia Perbellini passando da una laurea in Economia a X Factor. Raccontaci un po’ di te: chi è Virginia Perbellini e qual è stato il tuo percorso prima di approdare a X Factor 2017? Virginia è una ragazza molto semplice che, finito il liceo,

 Dall’Università alle elezioni amministrative in città.

Una svolta per il Presidente del Consiglio degli Studenti In un afoso pomeriggio di inizio giugno abbiamo scambiato due chiacchiere con Sergio Cau, Presidente del Consiglio degli Studenti Univr, candidato in prima circoscrizione con la Lista Tosi, a sostegno della candidatura a Sindaco della senatrice Patrizia Bisinella. Sergio, quali sono i motivi che ti hanno portato a questa candidatura? Sono anni che mi impegno, per gli studenti prima, per la comunità adesso. Ho sempre fatto parte di tutto quel mondo che si occupa di fare del bene per gli altri. Ormai sto per lasciare l’università e e ho pensato di estendere questo mio impegno

Il Centro Sportivo “Manuel Fiorito”

Quando dalla collaborazione nascono grandi opportunità L’accordo tra Università degli Studi di Verona e il Comfoter Spt dell’Esercito Italiano, siglato la scorsa primavera, ha reso possibile l’accesso al grande Centro Sportivo “Manuel Fiorito” a numerose classi di aventi diritto, e l’organizzazione di attività ricreative e sportive nella bellissima e ampia area verde adiacente al Policlinico di Borgo Roma. Gli spazi infatti, appartenenti all’Esercito, sono oggi accessibili a studenti e dipendenti Univr e dipendenti dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Integrata. Hanno collaborato alla realizzazione del progetto anche il CUS Verona, l’ESU di Verona e CUG Univr. La struttura, che si estende su di uno spazio di

Convegno Carriere e Opportunità Internazionali: dal Locale al Sopranazionale.

IDA e Pass Magazine, media partner dell’evento, invitano gli studenti alla Gran Guardia il 24 maggio 2017.   Anche quest’anno l’accademia di alta formazione Italian Diplomatic Academy organizzerà il Convegno “Carriere e Opportunità Internazionali: dal Locale al Sopranazionale”. L’appuntamento è per mercoledì 24 maggio presso l’Auditorium de l Palazzo della Gran Guardia dalle ore 9.00 alle ore 13.00. In qualità di giornale degli studenti UNIVR, Pass Magazine ha accolto con entusiasmo la proposta di diventare media partner dell’evento, così da aprire un canale di informa zione e comunicazione tra mondo universitario e l’Italian Diplomatic Academy. Ecco quindi qualche domanda agli organizzatori per capire meglio di

Convegno Carriere Internazionali: dal Locale al Sopranazionale.

Anche quest’anno l’accademia di alta formazione Italian Diplomatic Academy organizzerà il convegno Carriere Internazionali: dal locale al sopranazionale. Il Convegno sarà mercoledì 24 maggio presso l’auditorium del Palazzo della Gran Guardia dalle 9.00 alle 13.00 ed è aperto a tutti gli studenti universitari e delle scuole superiori interessati ad avere uno sguardo più approfondito sul tema delle carriere internazionali. Il convegno verrà suddiviso in due moduli e vedrà l’introduzione del Direttore Esecutivo dell’Accademia Italian Diplomatic Academy dott. Abramo Chabib. il primo modulo riguarda l’ambito nazionale, e vedrà alternarsi i Dirigenti della Regione Veneto, dott. Diego Vecchiato, Dir. Dipartimento Politiche e

Un giorno da attivista. Diario di bordo

Greenpeace, corteo “La nostra Europa”, Roma, 25 Marzo 2017.  La nostra avventura romana come volontari del Gruppo Locale di Verona comincia il venerdì pomeriggio. Il viaggio dal Veneto al Lazio è lungo (specialmente se ci si ferma ad ogni stazione di servizio), ma tra una canzone e l’altra siamo già arrivati alla Garbatella. Ci buttiamo subito nelle strade e non ci accorgiamo nemmeno che sta per sorgere il sole. Il sabato la sveglia suona troppo presto («ma mi sono disteso 15 minuti fa!»), ma si sa che il caffè fa miracoli. In tarda mattinata incontriamo gli altri gruppi italiani, alcuni volontari europei e

“Progetto carcere 663”: un ponte e una guida

Come opera l’associazione di Verona tra carcere e scuola. "Progetto Carcere 663" è un’associazione di volontariato che da più di trent’anni opera nelle case circondariali portandovi la vita. Nasce nel 1985, su idea del presidente dell’associazione, Maurizio Ruzzenenti, e del cappellano della Casa Circondariale di Verona, don Giuseppe Malizia. Si gettarono allora le basi per un ente in grado di creare un ponte fra la realtà dei detenuti ed il mondo esterno, un'organizzazione che col tempo si è allargata prima a Padova e poi, dalla fine degli anni ’90, a Vicenza. L’idea di base dell’associazione è quella di avvicinare i ragazzi, gli

Il mondo che vorrei… Alla scoperta di Greenpeace Verona

  Greenpeace è un’associazione internazionale che si basa sui principi della non violenza e dell’indipendenza economica e politica. Le sue attività riguardano la denuncia delle minacce ambientali e la ricerca di soluzioni. Le grandi battaglie di Greenpeace sono indirizzate verso sei grandi problemi del nostro pianeta: il clima, la deforestazione, i mari e  gli oceani, l’agricoltura sostenibile e gli ogm, le sostanze tossiche e l’energia nucleare. Greenpeace è formata da una rete di uffici nazionali e locali interdipendenti che lavorano insieme a Greenpeace International, ad Amsterdam. Abbiamo parlato con Daniele Debiasi, volontario di Greenpeace Verona. Chi è il gruppo Greenpeace Verona? Il gruppo

Comitato unico di Garanzia

Alla scoperta del CUG, uno degli organi di supporto dell’Università di Verona   Intervista a Daniela Pili, studentessa di Giurisprudenza, componente studentesca all’interno del Comitato. Il CUG è un organo di supporto dell’Università di Verona. Di cosa si occupa e come opera? Il CUG lavora per la valorizzazione del benessere di chi lavora e contro le discriminazioni. È un organo che lavora per assicurare le pari opportunità e garantire l’assenza di violenze e discriminazioni. Le attività si rivolgono non solo a studenti ma anche a docenti e personale. Chi sono i componenti del Comitato? Collaborate anche con associazioni esterne? Il CUG è formato da 12 membri: cinque

In ateneo come al cinema. La proiezione del documentario “Before the flood” in UNIVR

Il pomeriggio da non perdere organizzato da SUV per parlare di ambiente Mercoledì 23 Novembre, dalle 15:00 alle 18:00, in aula T.4, al Polo Zanotto, verrà proiettato in esclusiva per gli studenti veronesi il film documentario “Before the Flood - Punto di non ritorno", di e con Leonardo DiCaprio, prodotto da Martin Scorsese e diretto da Fisher Stevens. La proiezione, organizzata e pensata dai ragazzi di SUV- Studenti Universitari Veronesi, in collaborazione con National Geographic, Fox Networks Group Italy  e Spotted UNIVR - Università degli Studi di Verona sarà seguita da un dibattito con personalità ed esponenti delle associazioni ambientaliste Veronesi. Abbiamo chiesto