Uno sguardo all’altro polo

Medicina

Intervista ai rappresentanti della Scuola di Medicina e Chirurgia

“Da bambino volevo guarire i ciliegi quando rossi di frutti li credevo feriti la salute per me li aveva lasciati coi fiori di neve che avevan perduti.”

Questo le parole del Dr. Siegried Iseman nella famosa canzone di Fabrizio De André, “Un Medico”, che riprende l’opera di Edgar Lee Master, “Antologia di Spoon River”.

Ma com’è la situazione della Scuola che sfornerà i medici del domani?

Per capirlo meglio abbiamo fatto due chiacchiere con i rappresentanti del collegio didattico di Medicina e Chirurgia, Anna Toffalini, Elisa Ferrandi e Gaetano Paolino, oltre ai rappresentanti del Consiglio del corso di laurea, Fabio Baldini e Nicolò Bevilacqua.

Dall’intervista è emerso che la Scuola di Medicina e Chirurgia del nostro Ateneo presenta alcuni disagi, riscontrabili, ad esempio, nell’organizzazione dei tirocini in reparto, in quanto il numero di studenti sempre crescente rende difficile il raggiungimento degli obiettivi pratici assegnati.

[CONTINUA…]

Se vi siete persi il cartaceo, il numero di Dicembre 2015 di Pass Magazine è online! Leggi la versione completa dell’articolo di Gabriele Puglisi a pagina 8.

Avatar
Alessandro Bonfante
Direttore editoriale di Pass Magazine da ottobre 2017, in redazione dal 2014. Laureato in lingue per il commercio e laureando alla magistrale di editoria e giornalismo.
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments