Rappresentanza studentesca, il 18 e 19 maggio si vota in Univr

Si rinnovano i rappresentanti nazionali e negli organi di ateneo

Nei giorni mercoledì 18 e giovedì 19 maggio 2016 avranno luogo nel nostro ateneo le elezioni per il rinnovo dei rappresentanti degli studenti. Le votazioni, che interesseranno sia la rappresentanza nazionale (CNSU) che quella per l’ateneo veronese, avranno i seguenti orari: mercoledì 18 maggio dalle ore 9 alle 19; giovedì 19 maggio dalle ore 9 alle 14.

Per il CNSU (Consiglio Nazionale degli Studenti Universitari) verranno eletti 28 studenti. Le elezioni sono organizzate sulla base di quattro collegi elettorali. L’Università di Verona fa parte del I distretto insieme agli altri atenei di Veneto, Valle d’Aosta, Trentino-Alto Adige, Friuli Venezia Giulia, Emilia Romagna, Marche. Hanno diritto di voto tutti gli studenti iscritti regolarmente a un corso di laurea, laurea magistrale o a ciclo unico per l’anno accademico 2015-2016. Maggiori informazioni sono disponibili sul sito del CNSU su quello dell’Università, dove sono già stati pubblicati gli elenchi degli aventi diritto al voto.

Per quanto riguarda la rappresentanza nel nostro ateneo, questi gli organi interessati: Consiglio di Amministrazione, Senato Accademico, Consiglio degli Studenti, Consigli di Dipartimento, Collegi Didattici, Comitato per la gestione degli impianti sportivi.

Al Senato Accademico saranno eletti 2 rappresentanti per le lauree triennali, 1 per le magistrali e 1 per i corsi di dottorato. Sia per il Consiglio di Amministrazione, che per il Comitato impianti sportivi, gli eletti saranno 2, senza distinzioni per tipologia di corso. Per gli altri organi si potranno votare solamente i candidati relativi al proprio Dipartimento o Collegio Didattico.

Le liste degli elettori verranno rese pubbliche entro l’8 Aprile. Chi sia stato escluso, ma ne avesse diritto, può chiedere un certificato all’Ufficio Elettorale Centrale entro la chiusura delle votazioni. Entro le ore 12 di lunedì 18 aprile dovranno essere presentate le liste dei candidati, contraddistinte da denominazione o sigla e accompagnate dalle firme dei presentatori.

Le ultime elezioni furono il 10-11 dicembre 2014. Pur avendo le rappresentanze durata biennale, si è ritenuto conveniente anticipare a maggio le elezioni, accorpandole a quelle nazionali per il CNSU. Tale mossa incontra la necessità di promuovere la partecipazione studentesca alle elezioni. I dati di affluenza in occasione dell’ultima chiamata alle urne furono impietosi: mai sopra il 10% degli aventi diritto nei vari seggi, ad esclusione di Informatica con il 26%, Biotecnologie con il 36% e il vertice nel seggio di San Floriano con addirittura il 40%. Votarono poco più di 2,5 mila studenti, su oltre 25 mila aventi diritto, che portò a una media totale del 12,92%.

Alessandro Bonfante

Avatar
Alessandro Bonfante
Direttore editoriale di Pass Magazine da ottobre 2017, in redazione dal 2014. Laureato in lingue per il commercio e laureando alla magistrale di editoria e giornalismo.
0 0 vote
Article Rating
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] Nel messaggio si cita la creazione di un nuovo account su una piattaforma “Moodle“. Si tratta di un sistema che verrà utilizzato per la raccolta online delle sottoscrizioni alle liste dei candidati in vista delle prossime elezioni. […]