Mistero dietro l’angolo: Agatha Christie, la regina del giallo

Agatha Christie
Agatha Christie
Tempo di lettura: 3 minuti

Agatha Christie è considerata una delle più importanti e influenti scrittrici al mondo. La sua penna è così particolare da tenere il lettore attaccato alle pagine dalla prima all’ultima parola. Le trame e gli intrecci intricati rendono i suoi libri appassionanti, ma i personaggi e la loro caratterizzazione li rendono indimenticabili.

Brevi cenni biografici

Agatha Christie nasce il 15 settembre 1890 a Torquay, da padre americano e madre inglese. Sin da bambina inizia a provare interesse per la scrittura, soprattutto per la poesia, tant’è che si diletta anche a scriverne. Studia principalmente da autodidatta, trascorrendo un periodo d’istruzione a Parigi.

Durante la Prima Guerra Mondiale presta servizio come infermiera nell’ospedale della sua città, in seguito diventa assistente speziale. Questo tipo di competenze le permettono di affinare le descrizioni di alcuni personaggi e delitti all’interno delle sue narrazioni.

Sposa un aviatore di nome Archie Christie e con lui si trasferisce a Londra. Dalla loro relazione nasce la figlia Rosalind. Dopo la nascita della bambina, Christie viene contattata dall’editore John Lane che decide di pubblicare cinque dei suoi romanzi. La scrittrice viaggia senza sosta, fino ai suoi ultimi giorni, e prende ispirazione per le sue storie. Muore a Wallingford nel 1976.

Personaggio: Hercules Poirot

Dal profilo Instagram @_indiegnato_

Il personaggio di Poirot nasce nel 1920 comparendo in Poirot a Styles Court e le sue investigazioni si concludono con Sipario, l’ultima avventura di Poirot nel 1975. L’investigatore belga è caratterizzato da una mente sopraffina in grado di comprendere a pieno la mente e l’animo delle persone che incontra: ciò gli permette di arrivare a risolvere anche i casi più complicati.

Assassinio sul Nilo
Dal Profilo Instagram @tothemoonandbook_

Pubblicato nel 1937, Assassinio sul Nilo, è uno dei romanzi di Christie in cui Poirot dà il meglio di sé: attento, puntiglioso e sospettoso, riesce a sgarbugliare una matassa intricata, fatta di amore tossico e gelosia, relazioni di convenienza governate dal denaro e dal lusso. L’ambientazione è il Karkak, un battello lussuoso che transita sul Nilo: il viaggio si trasforma in un incubo quando avvengono ben due omicidi. Naturalmente, Poirot non si lascerà sfuggire neanche il minimo dettaglio e sarà in grado di risolvere anche questo caso, lasciando il lettore di stucco.

Personaggio: Miss Marple

Dal profilo Instagram @_indiegnato_

Jane Marple nasce dalla penna di Agatha Christie nel 1930 comparendo in Miss Marple e i tredici problemi, una raccolta di racconti e nel romanzo La morte nel villaggio. Miss Marple è una donna anziana e nubile che ama il birdwatching, il giardinaggio e passa il suo tempo a bere il tè con le amiche e a risolvere delitti. Molti la paragonano alla famosa Signora in Giallo interpretata da Jessica Fletcher.

C’è un cadavere in biblioteca

In questo romanzo, Miss Marple si trova a fronteggiare uno strano delitto in cui viene coinvolta anche una coppia di suoi amici, i quali possiedono una biblioteca al cui interno è stato trovato il cadavere di una giovane ragazza. Nonostante il lavoro della polizia, Miss Marple riesce a comprendere le dinamiche dell’omicidio e a risolvere il caso.

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

15 − 3 =