Diritto civile cinese, tra modernità e tradizione

Cina
Tempo di lettura: 2 minuti

Appuntamento lunedì 3 maggio 2021, dalle 17 alle 19 sulla piattaforma Zoom, con “Diritto Civile Cinese: tra Modernità e Tradizione”.

A seguito della recente entrata in vigore del nuovo codice civile cinese, Elsa Verona presenta il suo primo evento in materia, con il patrocinio del Dipartimento di Scienze Giuridiche dell’Università di Verona e del Consiglio Nazionale Forense.

Obiettivo dell’evento sarà quello di approfondire, insieme ad alcuni dei massimi esperti in materia a livello nazionale e internazionale, l’evoluzione del Diritto cinese. Partendo dalle radici tradizionali della storia giuridica cinese si arriverà ad analizzarne le più recenti modifiche normative e le loro ripercussioni nei rapporti con il nostro ordinamento.

In particolare, si approfondiranno gli aspetti relativi all’evoluzione del percorso normativo e gli istituti dell’inadempimento contrattuale e della responsabilità.

Si ritiene infatti che una conoscenza della nuova organicità acquisita dal Diritto civile cinese sia particolarmente rilevante per gli studiosi e gli operatori del Diritto italiano, non solo per un dovuto confronto e aggiornamento con sistemi giuridici stranieri, ma anche per l’utilità che tali conoscenze possono rivestire in un’ottica di scambio, culturale e commerciale, tra i due Paesi, sempre più vicini.

Relatori dell’incontro saranno la Prof.ssa Marina Timoteo, docente di Diritto Privato comparato presso l’Università di Bologna, con un intervento dal titolo: “Il nuovo codice civile cinese: una storia di contaminazioni”; il Prof. Stefano Porcelli, docente di Diritto romano e titolare del corso Introduzione al Diritto cinese presso l’Università degli studi di Brescia, con un intervento dal titolo: “Obbligazione e responsabilità nel codice civile della Repubblica Popolare Cinese”; il Prof. Marco Torsello, docente di Diritto Privato comparato presso l’Università degli studi di Verona”, con un intervento dal titolo: “I rimedi all’inadempimento del contratto nel nuovo codice civile cinese”; il Prof. Lihong Zhang, Professor of Civil Law, Roman Law and Comparative Law – East University of Political Science and Law, Shanghai, China, con un intervento dal titolo: “La cultura Confuciana nel codice civile cinese”.

A moderare il convegno sarà il Prof. Emerito Alessio Zaccaria. Porterà i saluti del Dipartimento di Scienze Giuridiche il Direttore Prof. Stefano Troiano.

L’accesso è libero, previa iscrizione tramite il link disponibile sul sito di Elsa Verona (https://www.elsa-italy.org/verona/); per ulteriori informazioni è possibile contattare l’associazione tramite i suoi canali social.

LEGGI ANCHE: Il diritto al tempo di Dante

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

3 × quattro =