Idonei non beneficiari: approvata la rateizzazione del posto alloggio

Residenza ESU di Corte Maddalene
Residenza Esu di Corte Maddalene. Credits to: www.esu.vr.it
Tempo di lettura: 2 minuti

Il Consiglio di amministrazione di Esu Verona, ha fatto sapere lo stesso ente, ha approvato la rateizzazione del pagamento del posto alloggio per gli studenti idonei non beneficiari di borse di studio. Sono interessati gli studenti e le studentesse di Università di Verona, Accademia di belle arti e Conservatorio.

L’obiettivo è andare incontro alle esigenze degli studenti. Le scadenze saranno nei giorni: 30 marzo, 30 aprile e 30 giugno.

Visto anche il recente aggiornamento delle graduatorie, l’Esu, rispondendo sui social alle domande di alcuni studenti, ha specificato che «abbiamo già richiesto gli elenchi aggiornati all’università. A chi aveva ricevuto gli avvisi di pagamento ed è rimasto “non beneficiario”, manderemo nuovi avvisi in sostituzione dei precedenti».

I commenti

Soddisfazione espressa dai gruppi di rappresentanza studentesca. Negli scorsi giorni Oltre aveva annunciato: «Grazie al lavoro dei nostri rappresentanti, abbiamo ottenuto, oltre alla proroga, anche la rateizzazione della quota alloggi. La Presidente Esu ha convocato un CdA straordinario nei prossimi giorni in cui verranno approvate le nostre istanze». Approvazione, appunto, arrivata.

La proposta era stata trasversale, inoltrata anche da Udu Verona e Studenti per Accademia. Rimane però una critica da parte di Udu: «Come già accaduto in passato, gli studenti hanno ricevuto un avviso di pagamento ancora prima di sapere se avrebbero o meno ottenuto la borsa di studio! Crediamo sia necessario lavorare per una comunicazione più puntuale ed efficace: gli studenti hanno la necessità di conoscere ed organizzare le disponibilità economiche in maniera più tempestiva».

«Ma – continuano da Udu – è solo un primo passo. Quest’anno più di 500 studenti idonei non potranno riceve la borsa. Per un reale sostegno agli studenti e per un diritto allo studio aperto a tutti, continueremo a portare avanti la nostra richiesta di implementazione dei fondi da parte della regione, in modo che anche gli “idonei non beneficiari” possano ricevere quanto gli spetta».

Leggi anche:

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. 4 Marzo 2021

    […] LEGGI ANCHE: Idonei Non Beneficiari: Approvata La Rateizzazione Del Posto Alloggio […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

dodici + diciassette =