Verona fa scuola

Tempo di lettura: 2 minuti

Ashoka presenta il programma “Scuole Changemaker”,

dove ogni docente può diventare parte di un cambiamento didattico storico

 Di Emanuela Raimondi                                                                                                                       

                    

 “Siamo tutti agenti del cambiamento” ossia “Everyone is a changemaker”. È questo lo slogan di Ashoka, una Ong che si occupa di innovazione. Si tratta di una rete mondiale di imprenditori sociali (Fellow) che operano in oltre 85 Paesi, attiva in Italia dal 2014. La mission di Ashoka è quella di intervenire in modo efficace per risolvere problemi globali, attraverso il dialogo e la collaborazione di imprenditori attivi in diversi settori, che vogliono farsi portatori di cambiamento nel mondo.

Ashoka crede nell’empatia come capacità di ogni individuo di risolvere conflitti, di collaborare e ascoltare. Per questo fanno parte della Ong anche educatori, che hanno il compito di insegnare l’empatia ai bambini al pari delle classiche discipline scolastiche. Educare all’empatia significa dunque cambiare le scuole e per farlo Ashoka sta individuando istituti di ogni grado per sviluppare appositi modelli didattici. Per promuovere il cambiamento, però, serve la collaborazione di educatori, genitori e insegnanti.

Entra qui in gioco il programma Scuole Changemaker, attraverso cui nel 2015 sono state individuate in Italia quelle scuole che hanno rivoluzionato il loro sistema di insegnamento. L’obiettivo è di inserirle in una rete globale di istituti che hanno già consolidato questa metodologia.

Ashoka arriva a Verona il 7 aprile al Polo Zanotto alle 10.00, con un evento che vedrà protagonisti docenti del mondo scolastico e universitario di Verona e dintorni. L’incontro è patrocinato dall’Università degli Studi di Verona con il sostegno della Fondazione San Zeno, e sarà gestito dalle Scuole Changemaker premiate a settembre da Ashoka Italia come leader di innovazione didattica. Si potrà partecipare a laboratori esperienziali, workshop di approfondimento e dare la propria opinione per contribuire a creare la Scuola del Futuro. Le attività termineranno alle 13:40, seguite da un buffet offerto da Ashoka. Agli ospiti verrà rilasciato un attestato di partecipazione.

 

La partecipazione è gratuita e aperta a tutti, docenti e non. Basta registrarsi sul sito eventbrite.it all’evento “Verona fa Scuola”.

Per maggiori informazioni:

Email – italy@ashoka.org

Facebook – Ashoka Italia

Twitter – @AshokaItaly

 

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

sedici − 1 =